Descrizione

I disturbi di tipo otorinolaringoiatrico comprendono disfunzioni di diversi organi del corpo. Essi comprendono l’orecchio, il naso, la gola e altri organi della testa e del collo, come il distretto cervico-facciale e il basicranio, sia singolarmente che congiuntamente, in patologie che possono presentarsi in forma infettiva, traumatica o tumorale. Le problematiche non patologiche vengono trattate dall’osteopata.

Osteopatia cranio-sacrale

L’osteopatia cranio-sacrale si basa sul collegamento esistente tra le ossa del cranio e l’osso sacro. Tale connessione avviene mediante le meningi ed il liquido cefalo-rachidiano in esse contenuto. Considerando che le ossa del cranio compiono dei micro-movimenti, è necessario valutarne la qualità. Un buon ritmo e un’adeguata ampiezza cranio-sacrale sono indice di salute del corpo e sono in strettissima correlazione con l’energia vitale.

Massoterapia

La massoterapia è una tecnica terapeutica, riabilitativa e preventiva che si fonda essenzialmente sull’applicazione di massaggi. Il massaggio è utilissimo nelle affezioni dei muscoli come lombalgia, cervicalgia, contratture e lacerazioni muscolari, nelle malattie delle articolazioni, nelle malattie del ricambio e particolarmente nell’obesità dove, diminuendo il grasso nel tessuto sottocutaneo e attivando la circolazione sanguigna e linfatica, favorisce la funzione secretiva cutanea e quella renale. È inoltre particolarmente indicata nel trattamento del tessuto cicatriziale.