Il consulto dello psicologo online per italiani all'estero

Il consulto dello psicologo online per italiani all'estero

EpiCura

Indice

1. La figura dello psicologo italiano all'estero2. I disagi psicologici più comuni di chi vive all'estero3. Psicologo online per italiani all'estero: perché sceglierlo4. Ricevi un aiuto psicologico online dall’estero con EpiCura

Decidere di andare a vivere all'estero, per motivi di lavoro, di scelte personali o di studio, è un passo importante che può destabilizzare completamente la vita di una persona.

A tal proposito, il consulto psicologico online è un modo concreto per ricevere un aiuto anche quando si è lontani, utile nel caso in cui non si viva più in Italia ma si desideri ugualmente parlare con qualcuno che ci capisca.

Se vivi all'estero ma vorresti intraprendere un percorso con uno psicologo online per risolvere tutte le questioni legate al tuo trasferimento, in questo articolo troverai molti consigli utili.

La figura dello psicologo italiano all'estero

Prima di iniziare a vedere quali sono i problemi più comuni che si possono riscontrare quando si vive all'estero e capire come affrontarli con l'ausilio di un consulto psicologico online, è bene comprendere chi sia lo psicologo per expat e perché si differenzia dagli altri colleghi.

Innanzitutto, lo psicologo online per italiani all’estero è una figura professionale in grado di raggiungere a distanza (e dunque in modo telematico) la persona bisognosa d'aiuto. La sua esperienza e le sue origini sapranno mettere a proprio agio l'assistito creando una forte empatia tra le due parti.

Ciò accade perché la connessione fra psicologo e individuo risiede proprio nella lingua madre. Esprimersi senza avere paura di non essere capiti è il presupposto più importante per cominciare esternare i propri problemi, proprio perché dalle parole si comprendono molte cose, anche le più impensabili o nascoste.

Inoltre, la conoscenza della cultura di riferimento da parte dello psicologo online permette di riconoscere sfumature, idee e pensieri che all'orecchio di uno psicologo straniero locale potrebbero non essere evidenti fin da subito.

La distanza, tuttavia, non deve spaventare. La capacità dello psicologo online di saper ascoltare, infatti, sarà la stessa di un normale consulto psicologico dal vivo, solo che sarà messa in pratica attraverso un video-consulto.

La figura dello psicologo online all'estero è fondamentale per tutte quelle situazioni di disagio che si presentano quando una persona decide di andare a vivere in un altro Paese, per cominciare a pensare in modo positivo e incanalare tutti i dubbi e le insicurezze in modo tale da poter affrontare la nuova realtà in modo più sereno.

I disagi psicologici più comuni di chi vive all'estero

Le persone che decidono di trasferirsi all'estero spesso subiscono un forte stress a livello emotivo, prima e dopo il momento fatidico. Questo accade perché l'espatrio è un momento importante della propria vita, un cambiamento a cui si potrebbe non essere pronti.

I motivi sono molteplici.

Spesso il disagio o il malessere che pensiamo derivi dalla decisione di allontanarci proviene invece da problemi legati alla propria patria natale e a momenti di vita passata.

Se invece le problematiche derivano dal momento presente, le cause potrebbero derivare dall'allontanamento dai propri cari e dal grande cambiamento che ci fa perdere di vista tutti i riferimenti della nostra vita. Talvolta le difficoltà sono legate a domande che ci poniamo a noi stessi, a livello d'identità, di relazioni e di esistenza.

Le sensazioni che si provano in prossimità o successivamente al trasferimento possono essere molte e variegate. Nella migliore delle situazioni si proveranno entusiasmo, felicità e soddisfazione per la direzione in cui sta andando la propria vita.

Tuttavia, anche le reazioni avverse sono comprensibili in momenti così importanti della nostra vita.

La mancata integrazione con la nuova cultura di riferimento, l'isolamento sociale, le questioni legate al lavoro o alla vita relazionale e sentimentale e la bassa autostima sono i principali problemi che possono far insorgere sentimenti di disagio nell'individuo.

Tutti questi elementi possono portare la persona a richiedere un aiuto psicologico online per riuscire a star meglio nel nuovo ambiente con se stessi, oltre che per superare disturbi quali:

immagine categoria

Vuoi parlare con uno psicologo?

Connettiti e inizia gratis. 7 giorni su 7. Zero attese.

Prenota ora

Psicologo online per italiani all'estero: perché sceglierlo

Quando si affronta un trasferimento, i cambiamenti nella vita di una persona cambiano radicalmente: le amicizie, il nuovo contesto, i nuovi orari e le nuove abitudini possono destabilizzare inizialmente e far sentire un disagio interiore non indifferente.

Scegliere di rivolgersi ad uno psicologo italiano online, invece che ad uno del luogo in cui si è andati a vivere, può diventare un ottimo modo per superare questo stato di stress psico-fisico per riuscire ad adattarsi nel più breve tempo possibile.

Ma sono i possibili ostacoli in terra straniera che possono portare a scegliere la strada dell'assistenza psicologica online?

  • una lingua diversa:
    la comunicazione verbale è soltanto il primo dei fattori che ci possono far sentire a disagio e fuori dal mondo quando ci trasferiamo in un altro Paese.
    Può darsi che prima o dopo il trasferimento ci si sia impegnati a imparare la lingua: tuttavia, questo potrebbe non bastare, in quanto esprimere la propria identità e i propri sentimenti con un linguaggio diverso dal nostro potrebbe risultare più complesso di quanto si pensi;
  • la solitudine e la non accettazione della famiglia:
    in molti casi, spostarsi in un altro Paese significa allontanarsi dai propri cari e dalle proprie amicizie; questo significa anche ritrovarsi da soli e senza nessun conoscente nel nuovo Paese. Supponiamo anche che le persone a cui vogliamo bene non comprendano del tutto la decisione del trasferimento.
    L'elaborazione di tutti questi cambiamenti possono pesare molto e diventare un pensiero insormontabile, a cui però si può e si deve porre rimedio. In che modo? Cominciando a pensare alla nostra crescita e alle soddisfazioni future;
  • lo stress:
    cambiare casa, città e addirittura Paese non sono passi semplici da fare, specie se fatti tutti insieme; inoltre, lo sforzo fisico e mentale non è indifferente, ed è necessario prenderne atto.
    Prendersi del tempo per metabolizzare e non pretendere di riuscire a saper fare tutto subito è il primo passo utile ad affrontare la quotidianità in modo più sereno;
  • i costi da affrontare:
    non solo i costi del trasferimento, ma anche quello della casa, delle spese e di tutti gli extra che si devono saldare a fine mese possono generare ansia e stress.
    Le scadenze, oltre ad arrivare regolarmente, potrebbero inoltre essere più alte rispetto al nostro Paese, il che richiede maggiore predisposizione all'organizzazione e alla gestione delle finanze.
    Un cambiamento non da poco rispetto a quando si viveva in famiglia.
  • Gli aspetti burocratici:
    gestire la parte burocratica da soli è un aspetto che richiede tempo da dedicare e soprattutto pazienza. Si tratta infatti di recarsi presso uffici, fare fotocopie, spedire documenti e compilare fogli su fogli.
    Queste attività richiedono ancora una volta organizzazione e pazienza, per non cadere in ulteriori malumori.

Per tutte queste ragioni, richiedere un consulto psicologico online non deve essere fonte di vergogna o imbarazzo.

Parlare con qualcuno per poter mettere ordine nella propria vita, anche se dall'estero, non è mai un errore, ma anzi un grande passo verso la consapevolezza dei nostri limiti, per superarli ed essere migliori di oggi.

Solo così sapremo davvero come superarci e come tornare a provare soddisfazione e felicità per la nuova realtà che ci si prospetta.

Ricevi un aiuto psicologico online dall’estero con EpiCura

Se senti di ritrovarti in qualcuna delle situazioni descritte sopra, forse potrebbe essere una buona idea quella di rivolgerti ad uno psicologo online di EpiCura.

EpiCura è il primo poliambulatorio digitale d'Italia che si occupa, fra le tante cose, di italiani expat che desiderano ricevere un consulto psicologico online per sentirsi nuovamente come a casa.

Attraverso i video-consulti psicologici, infatti, si potrà ricevere un'assistenza adeguata alle proprie esigenze, attraverso lo stesso canale di comunicazione, ovvero la lingua italiana.

I vantaggi del servizio sono molti:

  • puoi esprimerti nella tua lingua madre. Comunicare sarà davvero semplice, e potrai esprimerti liberamente senza aver paura di non esser compreso;
  • nessuna barriera di tempo o spazio possono incidere sull'incontro che si farà online; i video-consulti si potranno fare 7 giorni su 7, comodamente dal proprio Paese;
  • i prezzi dell'assistenza psicologica online sono molto ridotti rispetto alle parcelle richieste dagli psicologi locali all'estero: considerando tutti i costi che si devono affrontare già per il trasferimento, è molto più conveniente richiedere assistenza tramite pc, tablet o telefono.

Per concludere, chiedere un aiuto psicologico ad un professionista è il primo passo verso la serenità, che avverrà proprio attraverso l'ascolto e l'espressione di noi stessi.

Accettare la propria condizione, qualunque essa sia, è il primo passo per iniziare a star bene.

immagine categoria

Cerchi uno psicologo? Inizia gratis

Percorsi online su misura delle tue esigenze

Scopri di più